Contenuto

GAL Valle d'Itria

Indice

  1. Il Gal ed il Piano di sviluppo Locale per la Valle d'Itria
  2. Tavoli Tematici
  3. Presentazione del documento strategico
  4. Graduatoria incarico Direttore GAL

Il Gal ed il Piano di Sviluppo Locale per la Valle d'Itria

Si terranno il 15-16 e 17 giugno 2010, rispettivamente nei comuni di Martina Franca (presso il Salone Museo delle Pianelle), Cisternino (presso la Sala Consiliare) e Locorotondo (presso la Sala Consiliare), dei seminari sul tema "Il Gal ed il Piano di sviluppo Locale per la Valle d'Itria".
Per informazioni:
Segreteria oganizzativa Tel. 080 4313071 - Fax 080 4310007

 
 
Torna all'indice.

Tavoli Tematici

Al fine di elaborare il Piano di Sviluppo Locale del GAL Valle d'Itria, il 17, 18 e 20 aprile 2009 si terranno, presso il Centro di Ricerca "Basile Caramia", una serie di incontri tematici secondo l'allegato invito.
Tutti gli operatori economici del territorio sono invitati a partecipare.
Per informazioni:
Segreteria oganizzativa Tel. 080 4313071 - Fax 080 4310007

 
 
Torna all'Indice.

Presentazione del documento strategico

E' stato presentato il 21/01/09 alla Regione Puglia il Documento Strategico Territoriale del costituendo GAL "Valle d'Itria".
Le Amministrazioni comunali di Martina Franca, Locorotondo e Cisternino con 181 soggetti privati, con il supporto tecnico-organizzativo del C.R.S.A. "Basile Caramia", hanno sottoscritto un protocollo d'intesa, ed un capitale sociale di € 193.500,00, al fine di candidare il proprio territorio ai finanziamenti del programma Leader 2007-2013.
Tra gli interventi finanziabili priorità è stata attribuita all'incentivazione delle attività turistiche, allo sostegno e creazione di imprese, alla diversificazione di attività non agricole.
Con la costituzione del partenariato misto pubblico-privato, la sottoscrizione del protocollo di intesa e la presentazione del Documento Strategico Territoriale si è conclusa la prima fase.
Successivamente saranno costituiti i GAL e selezionati i Piani di Sviluppo Locale (PSL). La Regione, quindi, richiederà, ai GAL selezionati nell'ambito della prima fase, i PSL, che conterranno le azioni attraverso cui si intenderà realizzare lo sviluppo rurale.
Entro 30 giorni dalla chiusura della selezione dei PSL, la Regione provvederà ad approvare in via definitiva i PSL e ad ammetterli a finanziamento secondo la graduatoria di approvazione. Non rimane che incrociare le dita ed attendere la graduatoria.

 
 
Torna all'Indice.

Graduatoria incarico Direttore GAL

Si pubblica la graduatoria finale del concorso pubblico per il conferimento dell'incarico di Direttore del GAL "Valle d'Itria".

 
 
COGNOME
NOME
ESITO
Cardone
Antonio
Idoneo
Schiavone
Donato
Non Idoneo
Maiorano
Francesco
Non Idoneo
Daversa
Giuseppa
Non Idoneo
De Pascale
Massimo
Non Idoneo
Micoli
Angela
Non Idoneo
 
Torna all'Indice.